Mostra 4 Risultato(i)

VITA DELLE COSE

In questa riflessione prendo spunto dall’interessante argomentazione di Remo Bodei nel libro La vita delle cose (Laterza, 2009) nella quale si fa distinzione tra “oggetto” e “cosa”. La parola cosa deriva dalla contrazione del latino causa, ovvero ciò che riteniamo importante tanto da mobilitarci in sua difesa. Così secondo Bodei …

BELLEZZA DISADORNA (wabi-sabi vs shabby chic)

Wabi-sabi e shabby chic due concezioni distinte e distanti per pensare la casa, una orientale l’altra occidentale, di cosa si tratta? La prima una vera e propria estetica, sottintende un pensiero filosofico che è anche un modo di intendere la vita quindi applicabile a tutte le cose, la seconda semplicemente …

ELOGIO ALLA TRASFORMAZIONE

– più comunicazione fra gli ambienti interni e fra l’interno e l’esterno della casa permettono una maggiore fluidità ed intercambiabilità degli spazi, mentre disposizioni con una gerarchia troppo strutturata risultano troppo vincolanti
– meno è definito lo spazio più è flessibile ed adattabile ai mutamenti della vita.

DISABITATE

Nel mio primo articolo voglio dedicarmi alle case disabitate, tema opposto a quello prevalente del blog che sarà invece l’arredare e il prendersi cura della casa. Ma perché soffermarsi su luoghi dove è evidente l’assenza di cura? Luoghi immoti da cui si ritrae lo sguardo perché sembrano non poterci dire più …